Punto grana di riso ai ferri

da Francy MadeInLana
8 ' Tempo di lettura

Introduzione – il punto grana di riso ai ferri

Ciao a tutti! Prima di iniziare a spiegare il punto grana di riso ai ferri, voglio ringraziare tutti coloro che stanno già seguendo il mio blog e mostrando interesse per i tutorial che pubblico. Siete sempre tanti e questo mi fa molto piacere. Grazie a tutti davvero!Iniziamo ora con il punto grana di riso ai ferri. Solitamente, il punto grana di riso si inizia con un numero di maglie pari sul ferro. Tuttavia, con il tempo e l’esperimento, sono riuscita a trovare un modo più semplice e veloce per creare il punto grana di riso con un numero di maglie dispari.( Non preoccupatevi farò un tutorial a parte è vi spiegherò passo passo come si crea 😅💚 )Ma ora vi spiegherò come farlo con un numero di maglie pari.


Livello di difficoltà- Punto grana di riso ai ferri

medio


Materiali

Qui sotto troverete il materiale che io ho utilizzato per realizzare questo tutorial ma per quanto riguarda voi, sentitevi liberi di scegliere il colore che più preferite ed i ferri in base alle vostre esigenze.
In caso avessi dei dubbi sulla scelta dei ferri ti consiglio di leggere questo mio articolo in cui ne parlo più approfonditamente.

Filato colore – rosso
Peso gomitolo 100g
Due Ferri n° 5


Dove trovo i filati?

Se avete bisogno di filati e non avete idea di dove comprarli, vi consiglio questo negozio di cui io stessa sono cliente, posso assicurarvi che mi trovo benissimo le spedizioni sono sempre veloci e puntuali, inoltre inseriscono spesso un omaggio all’interno del pacco


Procedimento – Punto grana di riso ai ferri

In questo tutorial utilizzeremo due tipi di punti ,nel punto riso ai ferri il numero di maglie è pari.


Come avviare le maglie sul ferro?

Impostazione

Per incominciare posizionate un ferro sotto l’ascella sinistra, prendete il gomitolo e appoggiatelo alla vostra destra, stendete un pò di filato ( verso sinistra ) in modo da poter iniziare la lavorazione

Passaggi

  1. Una volta incastrato il ferro sotto l’ascella afferrate il filo tra indice pollice e medio, con il palmo rivolto verso il basso, avendo cura di lasciare il giusto quantitativo di filato sulla vostra sinistra ( ricordate che il quantitativo di filato da lasciare, varia in base al numero di maglie che vorrete lavorare quindi alla larghezza di ciò che andrete a creare ). Senza mollare il filo afferrate ora con l’altra mano il filo alla vostra destra e passatelo da sopra attorno all’indice e medio della vostra mano sinistra , fermatelo poi tra indice e pollice.
  2. Inserite quindi la parte iniziale del ferro all’interno dell’occhiello che si è creato ( sopra l’ indice e il medio ).
  3. Rimanete in questa posizione e con la mano destra fate un giro attorno al ferro dal basso verso l’alto avendo cura di tenere il filo stirato senza esagerare.
  4. Con la mano sinistra estraete il primo occhiello dal ferro.
  5. Dopodiché rimuovete l’ indice e il medio dall’ occhiello mantenendo entrambe le estremità del filo.
  6. Infine tirate l’estremità sinistra.
  7. Ripetete i passaggi da 1 a 6 tante volte quante sono le maglie di cui avete bisogno

Lavorazione-Punto grana di riso ai ferri

Impostazione

Vi troverete adesso con le maglie avviate sul ferro, prendete ora l’altro ferro e posizionatelo sotto l’ascella destra.

Passaggi

Per creare il punto grana di riso, iniziamo inserendo sul ferro un numero di maglie pari, ad esempio 20. Una volta completato questo passaggio, procediamo con la creazione del motivo. Cominciamo lavorando la prima maglia a diritto, poiché è una maglia di vivagno. Tuttavia, è importante sottolineare che avete la libertà di scegliere se includere questa maglia di vivagno o meno. Se optate per non includerla, potete iniziare direttamente alternando punti diritto e rovescio. Per chiarire, se avete fatto il primo giro con diritto e diritto, continuate alternando poi i punti rovescio e diritto, rovescio, diritto. Se, invece, avete iniziato con diritto, rovescio, proseguite fino alla fine con diritto e rovescio. Una volta concluso il primo ferro, passiamo al secondo ferro. In questo secondo ferro, dovremo semplicemente alternare i punti. Se troviamo una maglia lavorata a diritto nel primo ferro, la lavoreremo a rovescio nel secondo ferro, e così via fino alla fine del progetto. Spero di essermi espressa chiaramente. Per agevolare la comprensione, vi invito a consultare un video tutorial dedicato. Notate che nel tutorial utilizzo la maglia di vivagno, ma potete decidere di includerla o meno a seconda delle vostre preferenze


Video-Procedimento punto grana di riso ai ferri

You may also like

Lascia un Commento